Assegnata all’Italia la Segreteria del SottoComitato IEC 18A “Electric cables for ships and mobile and fixed offshore unit”

Il CEI ha acquisito una nuova Segreteria in ambito IEC, quella del SottoComitato IEC SC 18A “Electric cables for ships and mobile and fixed offshore unit”.

Questo importante riconoscimento rafforza la posizione di leadership del CEI in ambito internazionale IEC, infatti il Comitato Elettrotecnico Italiano si colloca al sesto posto, tra gli 89 Paesi dell’IEC, in termini di numero di Segreterie gestite, e sempre al sesto posto in termine di Presidenze di Comitati Tecnici.

Il SC 18 A IEC ha il compito di preparare le norme per la costruzione di cavi elettrici e per le prestazioni per promuovere la sicurezza delle unità fisse e mobili fuori costa.

Il CEI ha assegnato il prestigioso incarico di Segretario del SC 18A IEC all’ing. Alessandra Benelli. L’ing. Benelli, in IMQ dal 2005, è Technical Manager del settore cavi all’interno della funzione valutazione conformità prodotto. Ha una solida e qualificata esperienza normativa in materia di cavi maturata a livello nazionale ed europeo. In CEI è membro del SC 18A CEI “Cavi elettrici per impianti elettrici di navi ed unità fisse e mobili fuori costa” e anche del CT 20 CEI “Cavi per energia”, del suo Gruppo di lavoro “Cavi MT/BT” (202) e del SC 20A CEI “Cavi per alta tensione”. Dal 2017 al 2019 ha gestito la segreteria del Gruppo di lavoro “Fuoco” (201) del CT 20 CEI. È membro dell’European Cables Sector Group dei Notified Bodies per i prodotti da costruzione (Regulation 305/2011 – SG22) e dell’OSM HAR.