Seminario CEI “Impianti elettrici ed efficienza energetica: opportunità, obblighi e tecnologie” (Vicenza, 24 gennaio 2017)

Il prossimo 24 gennaio, a Vicenza, avrà luogo il secondo appuntamento con il Seminario “Impianti elettrici ed efficienza energetica: opportunità, obblighi e tecnologie” realizzato dal CEIcon il supporto di Lovato Electric, azienda leader nella progettazione e produzione di componenti elettrici in bassa tensione per applicazioni industriali.

Il Seminario, dopo aver descritto l’attuale quadro legislativo e normativo, esaminerà in che modo dagli obblighi derivino opportunità che conducono a realizzare effettivamente interventi di efficientamento, con particolare riferimento ad applicazioni di sistemi di monitoraggio energetico in ambiti produttivi.

 

La mezza giornata formativa, con inizio alle ore 14.00, si aprirà con un intervento del Prof. Cafaro, Docente del Politecnico di Bari, dedicato all’efficienza energetica degli impianti elettrici utilizzatori, attraverso l’analisi del quadro legislativo e normativo.

L’incontro proseguirà con una relazione dedicata agli obblighi e alle opportunità per gli attori dell’efficientamento energetico, a cura del Dott. Tiraboschi, Lovato Electric.

Infine, l’Ing. Mascadri, Lovato Electric, presenterà un intervento dedicato alla costruzione di un sistema scalabile di monitoraggio energetico in ambito industriale.

 

L’incontro avrà luogo a Vicenza il giorno 24 gennaio 2017, presso l’Hotel de la Ville, in Viale Verona 12, dalle ore 14.00 alle ore 18.00.

 

Questo Seminario fa parte del Sistema di Formazione Continua del Consiglio Nazionale degli Ingegneri e del Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati, e dà diritto all’attribuzione di n. 3 CFP.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione obbligatoria fino ad esaurimento posti. È possibile iscriversi online compilando la scheda dal sito CEI www.ceinorme.it alla voce Eventi > Seminari e altri Convegni entro il 22 gennaio 2017.

 

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – tel. 0221006.290