Premiazioni CEI: assegnati i riconoscimenti ai vincitori dei Premi CEI - Ingegner Giorgi, Volta e Miglior Tesi di Laurea

Oggi, al termine dell’Assemblea Generale del CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano presso la fondazione culturale Ambrosianeum, si sono svolte le premiazioni dei vincitori dei Premi CEI (edizioni 2015):

  • Ingegner Giorgi;
  • Volta;
  • Miglior Tesi di Laurea.

I Premi CEI sono volti ad offrire un riconoscimento pubblico e ufficiale a chi, in ambito accademico e professionale, si dedica alla ricerca e allo sviluppo della normativa tecnica nei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni, dimostrando dedizione, passione e interesse nello svolgimento dei propri compiti.

Il Premio CEI – Ingegner Giorgi rappresenta il maggior riconoscimento che il CEI conferisce ai Presidenti e Segretari dei propri Comitati e SottoComitati e ai Presidenti e Segretari CENELEC e IEC nominati dal CEI. Per la XVII Edizione, sono stati premiati:

  • Ettore De Berardinis
  • Pietro Di Vita.

Il Premio CEI – Volta è un riconoscimento istituito dal CEI nel 2014 ed è rivolto specificatamente ai membri dei Comitati Tecnici e SottoComitati CEI. Per la II Edizione hanno ricevuto il riconoscimento:

  • Attilio Ciancabilla
  • Ivano Lugaresi
  • Paola Regio.

Infine, il Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea premia i Laureati che hanno incentrato le proprie Tesi su tematiche connesse alla normazione tecnica nazionale, europea e internazionale. Per la XX Edizione sono stati premiati, in ordine dal primo al terzo classificato:

  • Mario Spinelli (con un assegno del valore di € 2.500)
  • Luigi Calcara (con un assegno del valore di € 2.000)
  • Ignazio Zinfollino (con un assegno del valore di € 1.500).

A breve saranno disponibili sul sito del CEI i Bandi delle nuove edizioni 2016 di tutti e tre i Premi.