Assemblea Generale CEI, 19 maggio 2016

Oggi alle ore 10.30, si è svolta l’Assemblea Generale del CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano presso la fondazione culturale Ambrosianeum.

Durante l’Assemblea è stata presentata ai Soci la relazione al bilancio 2015, è stato rinnovato il Consiglio CEI per il triennio 2016-2018 e sono stati consegnati i Premi CEI 2015.

Il CEI conferma l’andamento positivo delle attività in ambito nazionale e internazionale rafforzando i servizi resi ai Soci e ai portatori di interesse, nonché il proprio ruolo sociale nei confronti della pubblica amministrazione e dei consumatori.

I principali risultati del 2015 vedono confermata una solida base associativa di 2.103 Soci, la pubblicazione di 591 fascicoli di norme e guide tecniche per un totale di 33.168 pagine, l’organizzazione di 11 Convegni di formazione gratuita e di altri 36 Seminari con circa 7.100 presenze, lo svolgimento di 300 Corsi di formazione per un totale di 2.289 partecipanti e lo sviluppo di un progetto innovativo di e-commerce che vedrà la luce quest’anno.

Al termine dell’Assemblea, l’ingegner Eugenio Di Marino, Presidente Generale del CEI, ha premiato i vincitori delle edizioni 2015 dei tre Premi CEI - Ingegner Giorgi, Volta e Miglior Tesi di Laurea.

Il Premio CEI – Ingegner Giorgi rappresenta il maggior riconoscimento che il CEI conferisce ai Presidenti e Segretari dei propri Comitati e SottoComitati e ai Presidenti e Segretari CENELEC e IEC nominati dal CEI.

Il Premio CEI – Volta è un riconoscimento che è stato istituito dal CEI nel 2014 ed è rivolto specificatamente ai membri dei Comitati Tecnici e SottoComitati CEI.

Infine, il Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea premia i Laureati che hanno incentrato le proprie Tesi su tematiche connesse alla normazione tecnica nazionale, europea e internazionale.

A breve saranno disponibili sul sito del CEI i Bandi delle nuove edizioni 2016 di tutti e tre i Premi.