Workshop “Glow-Wire: nuove norme e aspetti ambientali” - Milano, 24 settembre 2014

Si svolgerà il 24 settembre a Milano la seconda sessione del workshop organizzato da CEI e IMQ sulla normativa del “Glow-Wire”. Approfondimenti e riflessioni sulle nuove edizioni delle norme del glow-wire, l’attenzione per gli aspetti ambientali e l'importanza della caratterizzazione dei materiali isolanti quale strumento preventivo alla conformità dei prodotti saranno i principali argomenti trattati.

A seguito del completamento della pubblicazione delle nuove edizioni della serie di norme relative al glow-wire, è stata programmata una giornata di studio rivolta principalmente ai Comitati CEI di prodotto: infatti, le norme dei prodotti elettrotecnici che fanno riferimento all’uso del glow-wire sono numerose sia in ambito elettrodomestico che per apparecchiature di bassa tensione.

Il workshop è inoltre destinato a tecnici, progettisti e tecnici di laboratorio al fine di un loro costante aggiornamento.

Le norme approfondite sono:

  • la Norma EN 60695-2-10 “Prove relative ai pericoli di incendio – Parte 2-10: Metodi di prova al filo incandescente – Apparecchiatura di prova al filo incandescente e procedura di prova comune”
  • la Norma EN 60695-2-11 “Prove relative ai pericoli di incendio – Parte 2-11: Metodi di prova al filo incandescente – Metodi di prova dell’infiammabilità per prodotti finiti”
  • la Norma EN 60695-2-12 “Prove relative ai pericoli di incendio – Parte 2-12: Metodi di prova al filo incandescente – Metodi di prova dell’indice di infiammabilità al filo incandescente per materiali”
  • la Norma EN 60695-2-13 “Prove relative ai pericoli di incendio – Parte 2-13: Metodi di prova al filo incandescente – Metodi di prova della temperatura di accensione al filo incandescente per materiali”

 

La partecipazione al workshop – che si svolgerà presso la sede IMQ in via Quintiliano 43, Milano – è gratuita previa iscrizione e fino ad esaurimento posti.

Per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.