Nuovo Corso CEI sugli impianti Idroelettrici - I Edizione

È stato fissata, nelle giornate dell’11 e 12 febbraio 2014, la prima edizione del corso di formazione CEI dedicato agli impianti idroelettrici.

Nell’ottica delle possibilità di recupero delle effettive potenzialità degli impianti idroelettrici e del contributo che questo tipo di impianti può apportare allo sviluppo delle energie rinnovabili in Italia, il corso di formazione CEI si concentra in particolare sugli aspetti relativi alla progettazione, ai programmi di incentivazione, analisi costi benefici, analisi ambientali e procedure amministrative.

L’apporto che il settore idroelettrico può dare allo sviluppo delle energie rinnovabili in Italia ha infatti ancora notevoli margini di crescita, in particolare per quanto riguarda il settore del mini idroelettrico, che fino a qualche anno fa è stato trascurato sia per le condizioni di mercato, sia per le dimensioni aziendali dei principali operatori che non incoraggiavano dei precisi piani di sviluppo del settore, e che oggi trova per diversi motivi terreno fertile per una sua rivitalizzazione.

Le possibilità di un recupero delle potenzialità degli impianti idroelettrici non ancora esplorati si fonda essenzialmente sulle effettive situazioni idrologiche e geomorfologiche finora trascurate, sulle possibilità sinergiche con altri settori affini come i sistemi acquedottistici, le reti di irrigazione e bonifica, i processi industriali bisognosi di ingenti risorse idriche, la gestione e sviluppo delle opere di salvaguardia dei flussi idrici (briglie, traverse, ecc.).

I partecipanti acquisiranno nozioni sui criteri fondamentali per giudicare la fattibilità di un progetto idroelettrico: dai procedimenti autorizzativi, alla valutazione ambientale, dalla scelta della turbina e al suo funzionamento alla connessione con la rete elettrica, dal calcolo della produzione a come approfittare al meglio delle opportunità offerte dal sistema di incentivazione. Il corso mira a formare i partecipanti su come valutare correttamente il potenziale energetico di un sito ed impostare correttamente l’analisi economica dell’investimento.

Il corso è rivolto a progettisti, ingegneri, architetti, geometri, geologi, aziende elettromeccaniche, Energy manager, impiantisti elettroidraulici, responsabili di amministrazioni pubbliche per l’energia, docenti e studenti universitari.

Le due giornate di corso si terranno presso il CEI. Ulteriori date potranno essere organizzate su richiesta presso le sedi aziendali.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: http://webstore.ceiweb.it/CORSICopertina.aspx?Id=CS130245

Ufficio Formazione, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – tel. 02-21006.281