Creato: Martedì, 26 Novembre 2013 07:36
Ultima modifica: Martedì, 22 Ottobre 2013 11:51
Pubblicato: Giovedì, 17 Ottobre 2013 07:36

La città di Lamezia Terme ospiterà l’undicesimo e ultimo Convegno di formazione gratuita organizzato dal CEI nel 2013 sul tema relativo alle evoluzioni normative e tecnologiche negli impianti elettrici, elettronici e di antenna.

Il Convegno, che avrà una durata di mezza giornata, chiude il roadshow del 2013: i risultati positivi ottenuti ogni anno testimoniano il successo degli sforzi del CEI verso la formazione e la qualificazione degli operatori del settore.

La giornata verrà aperta da una relazione dedicata alla realizzazione di impianti domotici e dei sistemi di allarme intrusione: questi ultimi saranno approfonditi grazie ad una presentazione delle recente nuova edizione della Norma CEI 79-3. Gli aspetti presi in considerazione vanno dalla predisposizione degli spazi entro una struttura edile a quelli progettuali e realizzativi degli impianti stessi.

A seguire ci sarà una panoramica sulla nuova edizione della norma CEI 0-16 e fornisce un aggiornamento sulle prescrizioni normative contenute nella norma CEI 0-21.

Al termine della giornata sarà dato spazio al dibattito sulle tematiche appena trattate.

Il Convegno è a partecipazione gratuita previa iscrizione sul sito del CEI, ed è stato realizzato con il supporto di: ANIE, ABB, Con.Trade, Cooper Safety, Dehn Italia, Emerson Network Power/Chloride, GE Energy  Industrial  Solutions,  Gewiss, Icel, IMQ,  Maico Italia – Elicent, OBO Bettermann, Prysmian, Schneider Electric, Tecnoalarm, Weidmüller.

Il Convegno si svolgerà presso il Grand Hotel Lamezia Terme.

In base al regolamento per la Formazione Continua del Perito Industriale e del Perito  Industriale Laureato, la partecipazione al Convegno permetterà l’acquisizione di n. 3 crediti formativi.

E’ possibile iscriversi on line compilando la scheda dal sito CEI www.ceiweb.it alla voce Eventi - Convegni Istituzionali, o via e-mail entro il 21/11/2013 a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.