Corso CEI SI&EMC-PCB - Integrità del segnale e EMC per la progettazione di circuiti stampati

La Direttiva 2004/108/CE del Parlamento europeo e del Consiglio disciplina la compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature. In particolare, essa mira a garantire il funzionamento del mercato interno prescrivendo che tali apparecchiature siano conformi a un livello adeguato di compatibilità elettromagnetica, ovvero l'idoneità di un'apparecchiatura a funzionare nel proprio campo elettromagnetico in modo soddisfacente e senza produrre fenomeni elettromagnetici che possano alterare il funzionamento di altre apparecchiature nello stesso campo.

In tale ambito, il CEI propone un nuovo corso di formazione, il cui scopo è quello di evitare problemi d’interferenza elettromagnetica (EMI) fornendo i criteri di progettazione delle piastre a circuito stampato (PCB) per la loro corretta funzionalità elettrica e per limitare le emissioni condotte (CE) e radiate (RE), in accordo con le relative normative EMC in vigore.

La prima edizione del corso Integrità del segnale e compatibilità elettromagnetica per la progettazione di circuiti stampati (Corso CEI SI&EMC-PCB) si terrà il 7 e 8 ottobre 2013 a Milano presso la sede del CEI, ed è rivolto a progettisti di piastre a circuito stampato, utilizzatori di strumenti CAD e EDA e sistemisti di apparati e sistemi elettrici ed elettronici.

Fornisce utili indicazioni anche ai tecnici che operano nell’ambito dei laboratori EMC per le misure di emissione in accordo con le relative norme di prodotto.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a: CEI – Ufficio Formazione, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel. 02.21006.280-281-286