Creato: Mercoledì, 14 Marzo 2012 17:20
Ultima modifica: Mercoledì, 14 Marzo 2012 17:20
Pubblicato: Mercoledì, 14 Marzo 2012 01:00

Il CEI, in collaborazione con Socomec UPS, visto il successo di pubblico ottenuto e la qualità dei contenuti proposti nell’edizione del 2011, anche nel 2012 organizza un ciclo di Seminari per la presentazione e l’analisi dei criteri di scelta, istallazione e manutenzione UPS.

Il CEI, da sempre, interlocutore dinamico per l’attività normativa e di divulgazione della cultura tecnico-scientifica, rivolge la sua attenzione allo sviluppo di iniziative a sostegno del settore industriale italiano realizzando attività connesse alle piccole e medie imprese ad esso associate.

UPS è l’acronimo di Uninterruptible Power System, dispositivi più noti con il termine di gruppi di continuità. I gruppi di continuità sono utilizzati per garantire un flusso di energia elettrica anche in caso di interruzioni della fornitura. La loro utilità ed importanza è quindi evidente, non solo per quegli ambiti ad alto rischio nei quali una interruzione di energia comprometterebbe vite umane, si pensi agli ospedali che devono garantire un corretto funzionamento di apparecchi in qualsiasi situazione di emergenza, ma anche per qualsiasi ambiente di lavoro e della vita quotidiana. Gli UPS possono, inoltre, essere utilizzati anche come alimentatori di alta qualità per i carichi che lo richiedono.

Consapevole dell’importanza di questi dispositivi e del proprio ruolo istituzionale nel rappresentare un punto di riferimento per le aziende Associate e per gli operatori del settore, il CEI ha organizzato 9 appuntamenti, da tenersi in altrettante città italiane, nel corso del 2012.

 

Nel corso degli incontri si discuterà dei nuovi requisiti normativi nella scelta e nell’installazione degli UPS, dei vincoli e degli aspetti progettuali della scelta, del dimensionamento e della manutenzione di questi dispositivi. Inoltre, verranno presentati i sistemi di continuità UPS e CPSS, il risparmio energetico e TCO e l’esclusivo software di configurazione Socodata, utile nella progettazione dei sistemi di continuità, e che verrà anche dato in dotazione a tutti i partecipanti. 

Al termine dei seminari, come di consueto, sarà possibile aprire un dibattito tra i relatori e il pubblico sulle tematiche oggetto degli incontri.

Il secondo incontro si terrà a Verona, presso l’AirportHotel, Via Monte Baldo, 2, Dossobuono di Villafranca dalle ore 14,30 alle ore 18,30.

In Base al Regolamento per la Formazione Continua, la partecipazione al Seminario dà diritto al riconoscimento di n. 3 crediti formativi. La partecipazione al Seminario è gratuita; l’iscrizione è obbligatoria fino ad esaurimento posti.

E’ possibile iscriversi on-line compilando la scheda dal sito CEI www.ceiweb.it alla voce Convegni e Seminari.

Il calendario prevede inoltre altri 7 appuntamenti nelle seguenti città: Torino, Catania, Cagliari, Bologna, Bari, Treviso, Ancona