Giornata di Studio “Impiego degli esteri naturali nei trasformatori di potenza”

Il 16 febbraio, a Milano, presso l’Auditorium San Paolo, avrà luogo il secondo appuntamento della Giornata di Studio “Impiego degli esteri naturali nei trasformatori di potenza”, a cura del CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano, dell’Università “Sapienza” di Roma e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

L’esperienza mondiale e le più recenti sperimentazioni o programmi/progetti sperimentali avviati anche in Italia stanno progressivamente dimostrando che gli esteri naturali (comunemente detti oli vegetali) stanno trovando una loro più precisa collocazione nel mondo dei trasformatori, sia di grande potenza che da distribuzione. Ciò è anche confermato dalla recente pubblicazione nel dicembre 2014 da parte del CEI della Norma IEC e CENELEC EN 62770 “Esteri naturali nuovi per trasformatori e apparecchiature elettriche similari”. Terna e i principali Distributori confermano di avere sperimentazioni in atto in questo settore.

Gli esteri naturali, rispetto ai tradizionali oli minerali isolanti, presentano i seguenti principali grandi vantaggi:

  • hanno un più elevato punto di fiamma, che passa dai 130-140 °C degli oli minerali agli oltre 300 °C degli esteri vegetali;
  • sono sostanze essenzialmente non tossiche e non pericolose per l’uomo e l’ambiente (EPA o OSHA);
  • sono una risorsa rinnovabile e a fine vita possono essere riutilizzati come sottoprodotti (es. biodiesel) rispondendo ai requisiti dell’economia circolare;
  • presentano un marcato minore impatto ambientale per la loro più elevata biodegradabilità.

L’Università di Roma “Sapienza” ha inteso avviare sul tema dell’uso degli esteri naturali nei trasformatori un Gruppo di Lavoro composto dagli Operatori del settore (quali Terna, e-distribuzione Spa, Areti Spa e Sea Marconi Technologies) dai Produttori (Cargill e Gruppo Parodi) dai Costruttori e dalle Autorità (V.V.F., INAIL e ISPRA) con l’obiettivo di meglio approfondire il tema del comportamento al fuoco e gli aspetti relativi al rischio ambientale.

La presente Giornata di Studio vuole mostrare i primi risultati raggiunti dal Gruppo di Lavoro.

La Giornata di Studio si terrà a Milano il giorno 16 febbraio presso l’Auditorium San Paolo (Sala Don Giacomo Alberione), Via Giotto 36, dalle ore 8.30 alle ore 17.00.

Questo Seminario fa parte del Sistema di Formazione Continua del Consiglio Nazionale degli Ingegneri e dell’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati, e dà diritto all’attribuzione di n. 6 CFP.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – tel. 0221006.290