CEI - Comitato Elettrotecnico Italiano

Home / EN

fire

 

Il Comitato Tecnico 89 (CT 89) è un Comitato orizzontale con funzioni pilota in termini di sicurezza in caso di incendio per i prodotti elettrotecnici.

Oltre alla normale attività volta a preparare Norme, Specifiche Tecniche e Rapporti Tecnici, il Comitato segue i lavori, per il settore elettrotecnico, sempre più rilevanti dell’Ingegneria della Sicurezza in caso di Incendio (FSE), che è applicabile nelle maggior parte degli incidenti attinenti ad un incendio. 

La sicurezza in caso di incendio ha impatti praticamente in tutti i settori della società. Il mercato delle Norme e delle Guide prodotte dal CT 89 è estremamente vasto: esse vengono usate per la valutazione ed il controllo del rischio di incendio di materiali e prodotti in senso molto esteso, contribuendo a salvare vite, ridurre i danni e portare a risparmi sensibili nella progettazione.

I primi beneficiari delle Norme e delle Guide sono i rappresentanti dell’industria all’interno dei Comitati Tecnici, i regolatori nazionali ed internazionali, i gruppi di consumatori, le organizzazioni di ricerca e prove e gli enti di certificazione.

Lo scopo di questo approfondimento è migliorare la cooperazione tra i Comitati Tecnici di prodotto e i Comitatiorizzontali, assicurare la coerenza tra le pubblicazioni, abituare gli utilizzatori delle nostre pubblicazioni (prevalentemente nel settore industriale) ai servizi che il CT 89 fornisce avendo un’esperienza specialistica all’interno di tutti gli aspetti legati all’incendio.

Per avere una Norma veramente valida, questa deve essere inclusa in un contesto globale coerente. Il settore industriale utilizza le Norme come aiuto per produrre nuovi prodotti e servizi; le Norme permettono all’industria di risparmiare tempo e soldi, aumentandone di fatto l’efficienza. Il lavoro normativo ha ovviamente anche altri scopi, ma il maggiore utilizzo è legato al settore industriale.

I documenti dei Comitati Orizzontali riguardano e sono applicabili ad un gran numero di Comitati di prodotto. Generalmente essi trattano di principi fondamentali, linee guida, concetti, terminologia o caratteristiche tecniche che sono attinenti ad un vasto numero di Comitati Tecnici.

Lo scopo di una pubblicazione di un Comitato orizzontale è quello di assicurare la consistenza/coerenza delle pubblicazioni in aree comuni ad un vasto numero di Comitati evitando duplicazioni di lavoro e requisiti contraddittori. Ad esempio la sicurezza è un principio fondamentale e le pubblicazioni che ad essa fanno riferimento sono quindi di natura orizzontale.

Sistemi e dispositivi elettronici ed elettrici costruiti in base a Norme possono avere rischi intrinseci, dovuti dalla presenza di corrente elettrica che fluisce in essi. La sicurezza è quindi parte integrante nella normativa dei prodotti.

Alcune pubblicazioni si applicano ad interi aspetti della sicurezza coprendo diversi prodotti  e sono note come Basic Safety Publications, ad es. ogni pubblicazione inerente alle prove al fuoco.


Nel seguito viene presentato un elenco di riferimenti a pagine di approfondimento relative alle attività del Comitato Tecnico 89: