Creato: Mercoledì, 18 Novembre 2020 12:41
Ultima modifica: Lunedì, 16 Novembre 2020 14:54
Pubblicato: Martedì, 18 Agosto 2020 11:43

Presentazione

Diretta Streaming

Webinar CEI "Impianti elettrici in conformità alla Norma CEI 64-8: misure e strumentazione"

18 novembre 2020 - ore 14.15

Prima della messa in servizio di un impianto elettrico nuovo, ristrutturato o anche semplicemente adeguato, l’installatore elettrico è chiamato ad effettuare una verifica, per accertarne la rispondenza alle prescrizioni di sicurezza indicate nella Norma CEI 64-8/6. Quando l’installatore rilascia la dichiarazione di conformità dichiara infatti di aver “...controllato l’impianto ai fini della sicurezza e funzionalità con esito positivo, avendo eseguito le verifiche richieste dalle norme e dalla disposizioni di legge” e quindi risponde come primo verificatore dell’impianto.

Le verifiche di legge possono essere delegate ad altri (professionisti attrezzati e specializzati), ma l’installatore non può delegare ad alcuno la personale responsabilità dell’esito positivo delle prove, all’atto del rilascio della dichiarazione di conformità: per questo è necessario non solo conoscere la normativa, ma anche comprendere il ruolo fondamentale che hanno gli strumenti di misura nella verifica. Gli strumenti che vengono impiegati, infatti, devono possedere determinate caratteristiche e eseguire prove specifiche.

Alla vigilia dell’8° edizione della norma, il webinar si propone di esaminarla dal punto di vista dell’installatore elettrico, focalizzandosi sulle operazioni necessarie e sulla dotazione ideale per poter svolgere in piena sicurezza e completezza il proprio lavoro.

Questo Seminario fa parte del sistema di Formazione Continua dell’Ordine dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati e dà diritto all’attribuzione di n.3 CFP.
Riconosciuti n.2 CFP per Ingegneri con delibera del CNI in data 28/10/2020. Categoria crediti formativi: Convegno.

E’ possibile iscriversi online e fino ad esaurimento dei posti disponibili entro il 17/11/2020.

Scarica la locandina dell'evento

Agenda

Ore 14.15 Collegamento dei partecipanti e apertura dei lavori
Ore 14.30 Le misure sugli impianti elettrici: riferimenti legislativi e normativi
Ing. Antonella Amico
CEI - Comitato Elettrotecnico Italiano
Ore 15.15 Break
Ore 15.30 Le prove strumentali, un passaggio imprescindibile nelle verifiche di un impianto elettrico
P.I. Alessandro Faccani
Asita Srl
Ore 16.15 Dibattito
Ore 16.45 Conclusione dei lavori

Supporter


ASITA

Asita viene costituita a Faenza nel 1975 e, fin dalle origini, si occupa di strumenti di misura elettrici ed elettronici destinati ai professionisti del settore. La gamma delle apparecchiature di misura, gestione e controllo offerte da Asita si è incrementata nel tempo, consentendo alla società di arrivare oggi ad essere leader nel mercato, unica azienda con un’offerta globale che tocca tutti i settori della misura, proponendo un ventaglio di strumenti per ogni esigenza: strumentazione portatile, strumentazione da quadro e strumentazione da laboratorio, senza dimenticare i sistemi volti al risparmio energetico.

Base della filosofia aziendale Asita è il riconoscimento delle tante esigenze di misurazione elettrica: necessità primaria è la creazione di un servizio di consulenza applicativa delle apparecchiature di misura, insieme ad un servizio di assistenza tecnica adeguato e soprattutto capace di evolversi.

La società lavora in modo costante senza mai dimenticare questo fil rouge, che la guida ad essere un supporto valido e costante a fianco del professionista fornendo una gamma di strumenti efficaci ed adeguati a qualsiasi esigenza e parallelamente curando in modo continuo ricerca e sviluppo sui vari fronti: verifiche di sicurezza per impianti, quadri, macchine, apparecchiature per il settore industriale e per la ricerca.

Cosciente del proprio ruolo e per offrire un servizio sempre più completo ai propri utenti, Asita si è dotata di un laboratorio metrologico interno, riconosciuto quale centro di TARATURA LAT n° 109, accreditato come laboratorio di Taratura dall’ Ente Italiano di accreditamento ACCREDIA, in conformità alla normativa UNI/CEI EN ISO/IEC 17025:2018 “Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e di taratura”. Con questa veste, il Centro di Taratura LAT n°109 di ASITA può quindi emettere certificati di taratura per tutte le grandezze accreditate.

Per maggiori dettagli: www.asita.com.


Registrazione

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE.

Come collegarsi


Il pomeriggio precedente all'evento verrà inviato via email il link per partecipare all'incontro