Lavori elettrici e impianti utilizzatori elettrici, elettronici e di comunicazione - Bari, 5/6/2014

Presentazione

Bari, 5 giugno 2014  ore 9.00

Continuano gli appuntamenti con i Convegni di Formazione Gratuita 2014 organizzati dal CEI, dedicati quest’anno all’aggiornamento degli operatori del settore sul tema: “Lavori elettrici e impianti utilizzatori elettrici, elettronici e di comunicazione”. Sarà la città di Bari ad ospitare il settimo Convegno - l’ultimo prima della pausa estiva.

Giunti alla tredicesima edizione, i Convegni di formazione gratuita CEI sono un tradizionale appuntamento degli operatori del settore con gli sviluppi della normativa elettrotecnica, elettronica e delle TLC. Questi Convegni hanno registrato nel corso degli anni un successo sempre crescente e puntano nel 2014 a superare le quasi cinquemila presenze e i circa 1150 crediti formativi assegnati lo scorso anno.

La giornata del convegno verrà aperta da una relazione dedicata alla nuova Norma CEI 11-27 a correlazione della recente nuova edizione della Norma quadro europea CEI EN 50110-1:2014 e delle relazioni con il Testo Unico sulla Sicurezza. A seguire si terrà un resoconto sull’evoluzione degli impianti elettrici nell’edilizia, con particolare riferimento alla revisione in corso delle guide tecniche della serie CEI 64-50 inerenti alle postazioni di ricarica dei veicoli elettrici, integrazione e requisiti di efficienza energetica degli impianti e i relativi componenti negli edifici. Il terzo intervento proporrà un’analisi ragionata dello stato e della evoluzione delle due Norme CEI 0-16 e CEI 0-21, con particolare riferimento anche alla presenza negli impianti di energia elettrica di sistemi di accumulo.

Il pomeriggio si aprirà con la relazione, curata da un rappresentante del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, riguardante il Decreto 18/12/2013 per le misure di sicurezza antincendio per le macchine elettriche con presenza di liquidi isolanti. La sessione pomeridiana si concluderà con una esposizione sul cablaggio per le comunicazioni elettroniche e distribuzione multimediale negli edifici residenziali, con particolare riferimento alla Guida Tecnica CEI 306-2 e alle Guide della serie 64-100.

L’appuntamento sarà ospitato il 5 giugno presso il Centro Congressi dell’Hotel Nicolaus in Via Cardinal A. Ciasca 27.

Il Convegno, con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, di Federazione ANIE, AEIT, Unae, è stato realizzato con il supporto di importanti aziende del settore: ABB, Beta Cavi, Contrade, Eaton Cooper CSA, Electronics Line, GE Energy Industrial Solutions, Gewiss, IMQ.

Grazie alla collaborazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari la partecipazione al Convegno darà diritto a n. 5 crediti formativi.

La partecipazione al Convegno, inoltre, permetterà l’acquisizione di n. 3 crediti formativi ai Periti Industriali ed ai Periti Industriali Laureati e n. 4 crediti formativi ai Geometri.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione compilando la scheda on line dal sito del CEI www.ceiweb.it alla voce “Eventi”, o inviandola entro il 03/06/2014 a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica la locandina dell'evento

 

 

Agenda

 

Ore 8.30 Registrazione dei partecipanti
Ore 9.00 Saluto della Direzione CEI
Saluto Autorità
Ore 9.30 Lavori elettrici e non elettrici: la nuova norma CEI 11-27 e relazioni con il Testo
Unico sulla Sicurezza
Ing. Salvatore Siracusa
VicePresidente CT 64 del CEI
Ore 10.20 Evoluzione degli impianti elettrici nell’edilizia: dall’impianto passivo all’impianto smart
Prof. Angelo Baggini
Docente Università di Bergamo
Ore 11.10 Intervallo
Ore 11.45 Connessione alle reti elettriche BT e MT: Norme CEI 0-16 e 0-21 e sistemi di
accumulo di energia elettrica
Prof. Giuseppe Cafaro
Docente Politecnico di Bari
Ore 12.35 Dibattito
Ore 13.15 Intervallo
Ore 14.30 Misure di sicurezza antincendio per le macchine elettriche con presenza di liquidi
isolanti
Rappresentante CNVVF
Ore 15.15 Cablaggio per le comunicazioni elettroniche e distribuzione multimediale
negli edifici residenziali: la nuova Guida Tecnica CEI 306-2
Claudio Pavan
Segretario SC 100D del CEI
Ore 16.15 Dibattito
Ore 17.00 Chiusura dei lavori

 

 

 

Relatori

Prof. Angelo Baggini
Docente Università di Bergamo

Visualizza CV

Prof. Giuseppe Cafaro
Docente Politecnico di Bari

Visualizza CV

Claudio Pavan
Segretario SC 100D del CEI

Visualizza CV

Ing. Salvatore Siracusa
VicePresidente CT 64 del CEI

Visualizza CV

Vincenzo Matera
Segretario CT 44 del CEI

Visualizza CV

Partners

SponsorConvegni2014BA


ABB SACE

ABB SACE si rivolge ai distributori di materiale elettrico, agli installatori/quadristi, agli utenti industriali, ai system integrator e agli OEM con prodotti e soluzioni integrati, per applicazioni in ambito residenziale, terziario e industriale: apparecchiature per la distribuzione elettrica in bassa tensione, home e building automation, apparecchi e sistemi elettronici ed elettromeccanici per l’automazione industriale, fotovoltaico, e-mobility, datacenter. Una parte significativa dei prodotti è realizzata nei siti produttivi italiani, altamente automatizzati e certificati ISO 9001 e ISO 14001 (per Frosinone e Patrica anche le certificazioni QAS e SA8000); alle attività di ricerca e sviluppo sono riservati investimenti pari 3,3% del fatturato. L’offerta di ABB SACE comprende anche la formazione tecnica per gli operatori di settore e i test condotti dai laboratori di prova certificati.

Per maggiori dettagli: www.abb.it/lowvoltage

ANIE

ANIE con le sue 11 Associazioni rappresenta da oltre 60 anni, all’interno del Sistema Confindustria, l’industria italiana delle tecnologie elettrotecniche ed elettroniche. La Federazione riunisce i comparti strategici dell’industria italiana a elevata intensità di Ricerca e Innovazione, che contribuiscono alla crescita del Sistema Paese e al suo successo sui mercati Internazionali. Attraverso un’intensa attività di lobby rivolta alle Istituzioni nazionali e comunitarie, l’azione di ANIE e delle sue Associazioni è diretta alla promozione e al rafforzamento dei valori imprenditoriali, promuovendone le capacità di sviluppo nel perseguimento degli interessi generali del Paese. ANIE collabora con prestigiosi organismi tecnici italiani e internazionali in cui esprime cariche di rilievo.

Per maggiori dettagli: www.anie.it

BETA CAVI

BETA CAVI opera da oltre 30 anni nel settore della produzione di cavi speciali. La partnership con aziende di primissimo livello quali ADI Honeywell , BOSCH Security Systems, SAMSUNG Techwin, SIEMENS ha consentito all'azienda di realizzare prodotti ad hoc per le più svariate applicazioni, grazie anche ad un laboratorio di ricerca e sviluppo altamente sofisticato e all'avanguardia. Gli standard qualitativi raggiunti, per i quali è stata conseguita la certificazione ISO 9001, l'organizzazione aziendale e i volumi prodotti sono il risultato, oltre che dell'esperienza maturata, della filosofia aziendale che è sempre rimasta immutata e che si basa su principi quali la selezione accurata dei fornitori, la continua formazione del personale, la costante innovazione tecnologica degli impianti produttivi e dei sistemi di controllo qualità sui processi aziendali.

Per maggiori dettagli: www.betacavi.com

CON.TRADE

CON.TRADE, nata nel 1987, si propone al mercato attraverso la produzione di sistemi qualificati nell’ambito della protezione dai fulmini e della protezione da sovratensioni di apparecchiature elettriche ed elettroniche. CON.TRADE si distingue per l’elevato grado d’innovazione, per l’esemplare preparazione tecnologica e per il continuo confronto con progettisti, distributori e con utilizzatori finali. Innovazione, progettazione, ingegnerizzazione e produzione di prodotti ad alta componente tecnologica rappresentano il core business aziendale. L’incessante ricerca di efficienza, l’impegno continuo verso il miglioramento e la tendenza all’evoluzione portano l’azienda a ricoprire un ruolo centrale nello scenario nazionale del settore.

Per maggiori dettagli: www.contrade.it

EATON COOPER CSA

Eaton’s Cooper Safety business è parte del settore elettrico di Eaton, un produttore mondiale con più di 100.000 dipendenti e clienti in 175 paesi nel mondo. Offriamo un portfolio completo di soluzioni tra cui: illuminazione di emergenza, componenti e sistemi antintrusione ed antincendio, nonché apparecchi di illuminazione ordinaria e materiale per l’installazione elettrica. Con radici che risalgono a più di cento anni fa, Eaton è un precursore in tecnologia ed innovazione, offrendo soluzioni a progetti prestigiosi in tutto il mondo. Utilizzando tecniche d’avanguardia e lo stato dell’arte nella tecnologia, progettiamo e sviluppiamo prodotti che non solo incontrano, ma superano i requisiti normativi e i bisogni dei clienti, offrendo agli utenti finali una maggiore produttività, una riduzione dei costi operativi e una qualità superiore.

Per maggiori dettagli:
www.coopercsa.it
www.eaton.eu

ELECTRONICS LINE

Electronics Line è una multinazionale israeliana attualmente quotata in borsa allo Stock Exchange Market di Francoforte da oltre 30 anni e si distingue da tempo come leader nel mercato della sicurezza professionale senza fili con prodotti che facilmente si possono proporre e collocare nel segmento elettrico per la loro semplicità di uso e di installazione, per la grande immediatezza nell’approccio alle sue tecnologie, durature, “user friendly” e dal buonissimo rapporto qualità/prezzo. EL è stata acquisita da Risco Group a marzo 2010 con lo scopo di poter massimizzare il potenziale di penetrazione del gruppo sul mercato Italiano e Mondiale. EL a supporto dell’installatore elettrico e per una corretta promozione della propria gamma di prodotti wireless con verifica video “cloud based” mette a disposizione una serie di strumenti quali: una linea telefonica dedicata per un supporto tecnico di livello professionale, corsi tecnici e formativi e la pre-programmazione dei kit. EL in questo modo agevolerà l’installazione dei propri sistemi in maniera ottimale, anche da parte di chi nel mercato elettrico si è sempre tenuto distante ed è sempre stato “spaventato” nell’approccio di nuove aree di profitto come quella della sicurezza.

Per maggiori dettagli: www.electronics-line.com

GE Industrial Solutions

GE Industrial Solutions (GE Power Controls Italia) è leader di mercato in Europa per la produzione e la vendita di prodotti per la bassa e la media tensione, quadri di distribuzione, Motor Control Center (MCC), interruttori modulari per la protezione delle linee e delle persone, sezionatori, interruttori automatici, cassette multifunzione, dispositivi di controllo e automazione che vanno dai contattori, avviatori, interruttori protezione motori, unità di comando e segnalazione fino ai variatori di velocità. Le nostre soluzioni per la distribuzione elettrica e il controllo sono utilizzate dai settori residenziale, commerciale e industriale. GE Industrial Solutions è protagonista del futuro della distribuzione elettrica grazie alla capacità di riconoscere le sfide di oggi e di saperle affrontare, lavorando a contatto diretto con i propri clienti, per sviluppare soluzioni che soddisfano le richieste dei settori chiave.

Per maggiori dettagli: www.ge.com/it/industrialsolutions

Gewiss

GEWISS è una realtà leader operante a livello internazionale nella produzione di sistemi e componenti per le installazioni elettriche di bassa tensione. I costanti investimenti finalizzati alla ricerca e sviluppo, alla preparazione di tutto il personale e al potenziamento delle strutture produttive hanno permesso a GEWISS di affermarsi come interlocutore di riferimento per il mercato nella produzione di soluzioni per la domotica, l'energia e l’illuminazione: oltre ai sistemi per la home & building automation e la videocomunicazione, il catalogo GEWISS include anche sistemi di distribuzione dell'energia e di protezione, e sistemi per l'illuminazione urbana, residenziale, stradale, industriale e d'emergenza.

Per maggiori dettagli: www.gewiss.com

IMQ

IMQ rappresenta la più importante realtà italiana nel settore della valutazione della conformità (certificazione, prove, verifiche, ispezioni) e si pone come punto di riferimento e partner dei professionisti (installatori e aziende) che hanno come obiettivo la sicurezza, la qualità e il rispetto per l’ambiente. La scelta di prodotti sicuri è il primo passo per realizzare un impianto conforme ai requisiti di legge. L'acquisto di prodotti con il marchio IMQ è dimostrazione che sono state prese tutte le misure necessarie ai fini della sicurezza. Il marchio IMQ significa che il prodotto è stato verificato da un organismo indipendente prima della sua immissione sul mercato. Installare prodotti certificati è dimostrazione di sicurezza e professionalità. Qualificare la propria azienda con IMQ è garanzia di affidabilità.

Per maggiori dettagli: www.imq.it

 

Come raggiungerci

Il convegno si terrà presso:
HOTEL NICOLAUS
Centro Congressi
Via Cardinal A. Ciasca 27

Se non visualizzi correttamente la mappa o se non è centrata sul punto di interesse, premi il tasto F5 per ricaricare la pagina.

 

Registrazione

Le iscrizioni sono chiuse.

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie ed altri servizi software per migliorare la tua esperienza di navigazione. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritte nella nostra Privacy Policy.