32 ita

INDIETRO

 

Il prodotto e le sue circostanze d'uso sono compatibili con le impostazioni di prova dello scenario? <

Il prodotto e le sue circostanze d'uso sono compatibili con le impostazioni di prova dello scenario?

Sia che il focus della valutazione sia un prodotto o un sistema, in genere le caratteristiche più importanti dello scenario di incendio saranno quelle che definiscono le condizioni di incendio che causano il coinvolgimento del prodotto in un incendio o che indicano il tempo in cui il suo contributo causare le conseguenze più gravi. Pertanto, per essere utile, lo scenario qualitativo del fuoco deve essere analizzato in modo da fornire dati che mettano in relazione quantitativamente il risultato dell'incidente con il comportamento del prodotto - come fonte di accensione e / o in termini di proprietà misurabili del fuoco come determinato dai test di reazione al fuoco disponibili.

Quando si preparano i requisiti e le specifiche di prova relative alla prova di pericolo di incendio dei prodotti, si suggerisce che i comitati tecnici seguano le procedure indicate di seguito.

  • Leggi e segui le indicazioni contenute in questo documento,
  • Esaminare le procedure di prova appropriate sviluppate per i parametri che interessano e considerare la loro possibile applicabilità e limitazioni. Sarà utile il riferimento alle seguenti pubblicazioni IEC. Forniscono un riepilogo e la pertinenza delle prove antincendio comunemente utilizzate:

• IEC 60695-1-21 (infiammabilità)

• IEC / TS 60695-5-2 (Effetti del danno da corrosione degli effluenti del fuoco)

• IEC 60695-6-2 (oscuramento del fumo)

• IEC 60695-7-2 (Tossicità degli effluenti antincendio)

• IEC 60695-8-2 (rilascio di calore)

• IEC 60695-9-2 (diffusione superficiale della fiamma)

  • Confrontare le caratteristiche antincendio pertinenti identificate nell'analisi dello scenario con l'ambito e il significato pertinenti delle procedure di prova esistenti,
  • Se una procedura di test esistente appare adatta, verificare che:
    • Le condizioni di prova finalmente adottate presentano una relazione quanto più stretta possibile con l'ambiente che viene modellato o simulato,
    • La validità dei dati di prova è correlata al modo di utilizzo e installazione del prodotto e alla sua associazione con altri prodotti,
    • La procedura del test è accettabile per quanto riguarda la sensibilità, la riproducibilità e la ripetibilità, 
    • I risultati del test sono riportati in termini, parametri e unità facilmente comprensibili, fornendo una descrizione completamente obiettiva. Tutta la fraseologia indefinita, soggettiva e speculativa dovrebbe essere evitata.