7

INDIETRO

 

Si possono identificare le condizioni del “caso peggiore”?

 

Quando non è possibile caratterizzare le condizioni termiche di accensione, bisogna decidere per definire uno scenario cosiddetto del “caso peggiore” ovvero mettersi nelle condizioni più svantaggiose possibili per definire conseguentemente le prove che ci permetteranno di attuare le nostre scelte di sicurezza. Normalmente questo metodo è utilizzato dai comitati di prodotto quando definiscono i requisiti generali di sicurezza per le apparecchiature di loro competenza.