Seminario CEI "L'evoluzione elettrica digitale" - Fermo, 22 marzo 2018

Presentazione

ISTITUTO “G. e M. MONTANI” - Via Montani 7 - Fermo
22 marzo 2018 - ore 14.00

 

Il settore elettrico negli ultimi anni è stato caratterizzato sempre più da una forte domanda di automazione che ha spinto il comparto all’implementazione dell’elettronica digitale al servizio degli impianti tradizionali.
La diffusione di Internet porta al costante bisogno di connessione: monitorare l’abitazione, verificare i consumi, controllare l’uso e le disponibilità delle installazioni e gestirle mediante una App caratterizza affidabilità e sicurezza degli impianti in uso presso le abitazioni.

L’architettura digitale degli apparati elettrici nelle residenze ad uso abitativo traccia una panoramica sulla loro evoluzione: dai comandi ad interruttore ai relè, dalla realizzazione di impianti di forza motrice ai livelli degli impianti, dai primi comandi attuatori alla digitalizzazione dei processi mediante App.

La prima relazione sarà incentrata sulla presentazione della App del Libretto d’Impianto Elettrico, applicazione per smartphone e tablet, scaricabile nelle versioni iOS, Android e Windows Phone seguendo le indicazioni dal sito di Prosiel.

A seguire, la seconda relazione illustrerà la classificazione dei sistemi domotici in base alla loro architettura, ovvero al modo in cui i vari dispositivi sono collegati e comandati, nonché alla funzione dell’unità di comando (di tipo centralizzato, distribuito o misto).

Scarica la locandina dell'evento

 

 

Agenda

 

ore 14.00 Registrazione dei partecipanti
ore 14.15 Apertura dei lavori e saluto di benvenuto
ore 14.30 La App del Libretto di Impianto Elettrico Prosiel
Claudio Pecorari
Coordinatore Commissione Libretti Impianto Elettrico
ore 15.45 Intervallo
ore 16.00 L'architettura digitale degli impianti elettrici nelle residenze ad uso abitativo
Carmine Battipaglia
Presidente CT 64 del CEI
ore 18.00 Dibattito e conclusione dei lavori

 

 

 

Come raggiungerci


ISTITUTO “G. e M. MONTANI”
Via Montani 7 - Fermo

Se non visualizzi correttamente la mappa o se non è centrata sul punto di interesse, premi il tasto F5 per ricaricare la pagina.

 

Supporter



 

BTicino

BTICINO è una delle prime aziende italiane che fa dell'innovazione il cardine del proprio sviluppo. Nel mercato italiano rappresenta il marchio di riferimento, più diffuso e conosciuto. Cardine principale dell'approccio progettuale e produttivo è l'innovazione che le ha permesso di affrontare, e spesso di intuire, fattori decisivi per l'evoluzione del progetto elettrico e digitale. Capofila del Gruppo Legrand in Italia, presente con una struttura organizzativa che comprende 10 insediamenti produttivi e circa 2.800 dipendenti, opera sul mercato italiano con le offerte dei marchi principali BTicino, Legrand, Zucchini, Cablofil, Vantage e NuVo.

BTicino è lo specialista globale delle infrastrutture elettriche e digitali dell’edificio. La sua completa offerta di soluzioni per i mercati internazionali dei settori commerciale, industriale e residenziale, ne fanno un punto di riferimento su scala mondiale. L’innovazione, il costante lancio di nuovi prodotti ad alto valore aggiunto e le acquisizioni, rappresentano i principali vettori della crescita del Gruppo Legrand che ha realizzato nel 2015 un fatturato di circa 4,8 miliardi €.

Per maggiori dettagli: www.bticino.it 

GEWISS

GEWISS è una realtà leader operante a livello internazionale nella produzione di sistemi e componenti per le installazioni elettriche di bassa tensione. I costanti investimenti finalizzati alla ricerca e sviluppo, alla preparazione di tutto il personale e al potenziamento delle strutture produttive hanno permesso a GEWISS di affermarsi come interlocutore di riferimento per il mercato nella produzione di soluzioni per la domotica, l'energia e l’illuminazione: oltre ai sistemi per la home & building automation e la videocomunicazione, il catalogo GEWISS include anche sistemi di distribuzione dell'energia e di protezione, e sistemi per l'illuminazione urbana, residenziale, stradale, industriale e d'emergenza.

Per maggiori dettagli: www.gewiss.com

SIMON URMET

Simon Urmet S.p.A. nasce dall’esperienza e dalla sinergia di due gruppi dalla consolidata presenza internazionale.

Simon S.A.: gruppo industriale spagnolo nato nel 1916 a Olot in Catalogna con sede centrale a Barcellona che sviluppa e commercializza materiale elettrico di bassa tensione, sistemi domotici, sistemi di canalizzazione, controllo e gestione degli accessi e sicurezza. Il Gruppo è presente in più di 96 Paesi con 3.800 dipendenti, 16 siti industriali e diversi centri di Ricerca & Sviluppo.
Urmet: azienda italiana con sede a Torino, che dal 1937, progetta, sviluppa e commercializza prodotti e sistemi per l'automazione dell'edificio.

Dall’unione di questi due Gruppi, nel 2006 nasce Simon Urmet S.p.A. con l’obiettivo di consolidare una forte presenza delle serie civili nel mercato italiano.

Per maggiori dettagli: www.simonurmet.com


 

Registrazione